CRST-Centro Ricerca Sicurezza e Terrorismo

settembre 29, 2017

I PRESUPPOSTI, I CRITERI E IL CONTENUTO DI OPERAZIONI SOSPETTE

settembre 29, 2017 I PRESUPPOSTI, I CRITERI E IL CONTENUTO DI OPERAZIONI SOSPETTE di Sabrina Familiari     L’obbligo di segnalazione di operazione sospetta costituisce il fulcro della normativa antiriciclaggio. In ottemperanza a quanto previsto dalla Raccomandazione GAFI n. 20, l’art. 41 del d. lgs. 231/2007 impone a un’ampia platea di soggetti, costituiti da intermediari finanziari e altri esercenti attività finanziaria, professionisti, revisori e altri operatori non finanziari, di procedere quando “sanno, sospettano o hanno Leggi tutto

marzo 5, 2017

Terrorismo di ieri e di oggi: da Al Qaeda all’ISIS

marzo 5, 2017 Sono trascorsi 13 anni da quando la peggior minaccia terroristica alla quale giornali, istituzioni internazionali e società civile facevano riferimento nelle loro considerazioni sui pericoli che affliggevano la comunità internazionale era quella di Al- Qaeda, il cui leader Bin Laden minacciava di voler distruggere l’Occidente ed estendere la sharia, la legge islamica. Oggi il mondo si trova a fronteggiare una organizzazione terroristica che sembra essere ancora più pericolosa, l’ISIS, il quale ad Leggi tutto

marzo 5, 2017

GLI SCENARI DEL TERRORISMO INTERNAZIONALE

marzo 5, 2017 GLI SCENARI DEL TERRORISMO INTERNAZIONALE di Andrea Sperini   Gli ultimi mesi hanno evidenziato, in modo chiaro e lineare, come si stiano ridisegnando le dinamiche del terrorismo internazionale. La perdita di posizione dell’autoproclamato stato islamico ha ben fatto comprendere come la reale dimensione delle manifestazioni del terrorismo internazionale non possa che essere incompiuta e soggetta a continui mutamenti strutturali, capaci di ridisegnare nuove criticità o rafforzarne di esistenti ma incapaci di generare Leggi tutto

marzo 5, 2017

QUALE STRATEGIA ATTUARE CONTRO IL TERRORISMO?

marzo 5, 2017 QUALE STRATEGIA ATTUARE CONTRO IL TERRORISMO? di Ilaria Stivala   Oggi ogni cittadino è chiamato a fare i conti con la minaccia terroristica, che sia un’autorità governativa, chiamata a prendere le decisioni migliori per il proprio paese; un soldato invitato nelle regioni più pericolose per affrontare direttamente le insurrezioni e gli attacchi messi in atto dai terroristi; o un semplice cittadino, che giornalmente deve affrontare la tensione derivante dal contesto di instabilità Leggi tutto